Peonis tra il mito di Bottecchia, il film di Scola e il terremoto

Il Friuli antropico è composto per la maggior parte da villaggi e medio-piccoli paesi, che ben raramente vengono ricordati e menzionati per una qualche attrazione o per un fatto storico in particolare; sembrano far parte della massa indistinta dei piccoli centri che ben pochi conosceranno a fondo. Eppure, oltre alle storie più o meno dettagliate … Leggi tutto Peonis tra il mito di Bottecchia, il film di Scola e il terremoto

Annunci

L’importanza del Comune nel Friuli patriarcale

Durante il secolo XII, sotto la spinta delle nuove condizioni economiche e dell’evoluzione sociale che fermenta soprattutto la classe media, in Friuli si vengono a formare, accanto alle strutture dello Stato feudale, due nuovi istituti che apriranno la via ad una sempre maggiore partecipazione popolare della cosa pubblica: il Comune e il Parlamento. “Il comune … Leggi tutto L’importanza del Comune nel Friuli patriarcale

Portis Vecchia: antico scalo per gli zatterai del Tagliamento

Poco più a nord di Venzone, emblema di rinascita e ricostruzione integrale, vi è, o meglio, vi era una frazioncina il cui destino si contrappose a quello del suo capoluogo comunale, essendo stata abbandonata completamente. È Portis, o Portis Vecchia per distinguerla dal paese nuovo, edificato a nord del Rio Pissanda negli anni '80, in … Leggi tutto Portis Vecchia: antico scalo per gli zatterai del Tagliamento

Il ponte romano della Mainizza

Introduzione Quando in epoca romana Gorizia non esisteva ancora, i ponti che attraversavano l’Isonzo in quella zona non potevano, quindi, essere quelli di Lucinico o di Salcano, tantomeno quello dell’autostrada. Ma fu proprio nelle immediate vicinanze di quest’ultimo che il formidabile e diffuso apparato viario romano lasciò una traccia inconfondibile della sua esistenza. Siamo esattamente … Leggi tutto Il ponte romano della Mainizza

Il Pozzo di San Giovanni e il suo ruolo nella Crudel Zobia Grassa

Salve a tutti! Questa volta tocchiamo, con un piccolo approfondimento, uno degli argomenti a mio parere più stimolanti ma anche più tragici dell’intera storia di Udine e anche della regione. Il 27 febbraio del 1511 la capitale del Friuli venne scossa dalla sanguinosa rivolta della Crudel Zobia Grassa. Sulle cause, gli sviluppi e le conseguenze … Leggi tutto Il Pozzo di San Giovanni e il suo ruolo nella Crudel Zobia Grassa