Introduzione – Geologia (Scienze naturali)

friugeo.jpg

Che si possa vivere in questa nostra regione, ammirandola dalle cime innevate alla costa adriatica, che si possa presentare nel suo insieme geografico proprio così come la conosciamo, lo dobbiamo in gran parte alla geologia, che, prima ancora di essere una scienza accuratamente studiata, è moto e quindi vita della crosta terrestre, ma anche interazione di questo moto con forze esterne, pioggia, ghiacciai, corsi d’acqua, vento…

Certo, in tal senso il Friuli non è nulla di speciale se pensiamo che la geologia agisce ovunque e non solo da noi, ma è l’unicità che impone un interesse specifico, dato che queste forze producono sempre qualcosa di diverso. Un processo geologico è come una partita di calcio: le regole sono sempre le stesse ma ogni match è diverso da tutti gli altri. Non possiamo dunque usare la scusa del “in questo siamo speciali”, perché non si parla di meglio o di peggio ma semplicemente di diverso; possiamo soltanto cercare di convincervi ad interessarvi a questo ambito dicendo che vale la pena perché non siamo uguali a nessuno.

E così scoprirete come il Tagliamento una volta solcasse altre valli, così come l’Isonzo e il Natisone, come possano esistere i canali delle Lagune di Marano e Grado, come l’Anfiteatro Morenico abbia la forma appunto di un anfiteatro, come le Risorgive emergano proprio a quella latitudine e non prima o dopo, e così via. Approfondire le conoscenze della geologia ci permette di capire, meglio di ogni altra cosa, come era la nostra terra e di immaginare come sarà!

Foto da: protezionecivile.fvg.it

Enrico Rossi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...