Il Mulino di Gàspar

In un territorio così avido di acqua, come è l’Alto Friuli, ogni fonte di questo elemento in passato era più che preziosa e capace di sostentare l’economia di intere famiglie e borghi. La montagna non faceva eccezione, ed una delle attività che più caratterizzavano le nostre campagne era quella legata al mulino. A Cavazzo si … Leggi tutto Il Mulino di Gàspar

Annunci

Col di Zuca: l’eredità aquileiese in Carnia

Esiste una strettoia molto accentuata del Tagliamento tra la piana di Villa Santina e Invillino da una parte e località Viertide, alle pendici del Lovinzola, dall’altra. Presso il ponte che congiunge le due sponde si trova il piccolo e ottocentesco Santuario della Madonna del Ponte, ben in evidenza proprio sulla riva sinistra del fiume. Ma … Leggi tutto Col di Zuca: l’eredità aquileiese in Carnia

Il ponte romano della Mainizza

Introduzione Quando in epoca romana Gorizia non esisteva ancora, i ponti che attraversavano l’Isonzo in quella zona non potevano, quindi, essere quelli di Lucinico o di Salcano, tantomeno quello dell’autostrada. Ma fu proprio nelle immediate vicinanze di quest’ultimo che il formidabile e diffuso apparato viario romano lasciò una traccia inconfondibile della sua esistenza. Siamo esattamente … Leggi tutto Il ponte romano della Mainizza